Centro Calcolo e Laboratori: presentazione

Il Centro Calcolo è il centro di gestione delle attrezzature informatiche del Dipartimento. Coordina le politiche di sviluppo dei laboratori informatici dipartimentali, in accordo con i responsabili delle diverse sezioni e secondo le indicazioni strategiche degli organi di governo della struttura. Fornisce servizi e strumenti informatici di supporto all'attività didattica, di ricerca e di organizzazione e si occupa della gestione della rete dipartimentale. Gli utenti hanno a disposizione 4 sale, divise in due aree: un'area ad accesso riservato destinata ad attività di ricerca e didattica (Centro di Calcolo, Laboratorio Turing e Laboratorio dottorandi) e un'area utilizzata prioritariamente per le esercitazioni al calcolatore (Laboratorio didattico di Calcolo) alla quale gli studenti possono accedere liberamente negli orari di apertura. Da tutte le sale sono accessibili la rete WI-FI Sapienza ed eduroam.

Sale di calcolo a disposizione dell'utenza dipartimentale

Centro di Calcolo + Laboratorio Turing - edificio Guido Castelnuovo, piano terra
      mq lordi: 100.10
      numero postazioni: 29
      capienza max: 31

Centro di Calcolo - edificio Guido Castenuovo, piano seminterrato
      mq lordi: 71.50
      numero postazioni: 20
      capienza max: 26

Laboratorio didattico di Calcolo - edificio Guido Castelnuovo, piano seminterrato
      aula 1                                                 aula 2 (CHIUSA)          
      mq lordi: 112.20                                 mq lordi:  65.50
      numero postazioni: 32                        numero postazioni: 17
      capienza max: 51                               capienza max: 26

Laboratorio dottorandi e assegnisti - edificio Guido Castenuovo
      sala dottorandi mq lordi: 50
      sala assegnisti mq lordi: 35
      numero postazioni: 10

Le sale del Centro Calcolo, del Laboratorio Turing e del Laboratorio didattico sono videosorvegliate da un sistema di telecamere a circuito chiuso.

Servizi

  • supporto alla ricerca;
  • supporto alla didattica;
  • gestione della rete dipartimentale;
  • supporto ai servizi del dipartimento (biblioteca, segreterie, amministrazione) per lo studio e l'implementazione di soluzioni informatiche finalizzate a semplificare, migliorare e velocizzare i processi organizzativi della struttura.
       

Quote per utilizzo servizi di calcolo

Per l'utilizzo dei servizi di calcolo da parte di alcune categorie di utenti è fissata annualmente una quota quale contributo alle spese di manutenzione. Le quote vengono raccolte alla fine di ogni anno solare a cura dell'amministrazione del Dipartimento, vengono prelevate sui fondi dei docenti afferenti al dipartimento che richiedono l'acceso ai servizi per utenti a pagamento, e vengono iscritte a bilancio sui capitoli di spesa del Centro di Calcolo.
Altre informazioni sono disponibili alla pagina Quote per utilizzo servizi

Il personale

La gestione delle attrezzature ed il mantenimento dei servizi offerti dai Laboratorio e dal Centro Calcolo dipartimentale sono affidati a 4 unità di personale: un funzionario di categoria EP (coordinatore del servizio), 2 funzionari di categoria D e un collaboratore di categoria C.
Il Laboratorio si avvale inoltre del supporto di alcuni studenti vincitori di borsa di collaborazione. Dopo un adeguato periodo di addestramento, gli studenti collaborano alle attività di controllo delle sale di calcolo e forniscono assistenza agli utenti nel laboratorio. Durante le ore di esercitazione al calcolatore permettono di risolvere rapidamente banali problemi tecnici, consentendo così agli studenti di seguire con maggior attenzione e profitto la lezione del docente; collaborano inoltre ad attività ordinarie di controllo delle attrezzature del Laboratorio (controllo servizi di stampa, pulizia aree disco temporanee utilizzate dagli studenti, utilizzo di procedure prestabilite per il ripristino delle postazioni in caso di malfunzionamenti, etc.). I turni dei borsisti vengono pianificati privilegiando le fasce orarie di maggiore affluenza ed i periodi di più intensa attività didattica.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma