Rete dipartimentale

La rete dipartimentale è protetta da un firewall perimetrale. Si sviluppa all'interno dell'edificio G.Castelnuovo e dei nuovi locali "ex-falegnameria"; è costituita da un'infrastruttura hardware con 260 punti di connessione con libero accesso a Internet nei locali del dipartimento (sale calcolo, aule, studi, segreterie e uffici biblioteca) e 65 punti con accesso a Internet limitato ai soli siti autorizzati nei laboratori didattici e in biblioteca. Le linee di trasmissione dati sono realizzate in fibra ottica (cablaggio verticale) e con cavi in rame UTP (cablaggio orizzontale). L'apparecchiatura attiva di rete è costituita da numerosi switch HP. Sul dominio di III livello mat.uniroma1.it sono configurati circa 300 nodi (dato aggiornato a marzo 2018).
Il Dipartimento dispone anche di rete WI-FI. La copertura di rete è fornita da 15 access point Cisco Aironet  (13  distribuiti nell'edificio G.Castelnuovo e 2 nei nuovi locali "ex-falegnameria"). Gli apparati permettono di accedere dalle stesse antenne, sia alla rete wireless d'Ateneo "Sapienza Wireless" sia alla rete Eduroam.
La gestione del dominio e di tutti i servizi di rete (firewall perimetrale, monitoraggio del traffico e degli apparati, DNS, DHCP, sito FTP ftp.mat.uniroma1.it, sito web dipartimentale www.mat.uniroma1.it, procedure di autenticazione per l'accesso alle sottoreti protette) vengono assicurati dai server dipartimentali gestiti dal personale tecnico assegnato al Centro di Calcolo.