Sciopero degli esami di profitto per la sessione autunnale, a.a. 2016/17

Il 28 agosto 2017 è iniziato lo sciopero proclamato dal Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria e approvato dalla Commissione di Garanzia sul Diritto di Sciopero. Lo sciopero riguarda esclusivamente il primo appello degli esami di profitto previsti tra il 28 agosto e il 31 ottobre 2017.
Lo sciopero può riguardare sia corsi che hanno due appelli nella sessione autunnale (ovvero, i corsi del secondo semestre), sia corsi che di appello ne hanno uno solo (ovvero, corsi del primo semestre).
Nel primo caso, il primo appello "salta", mentre nel secondo il corso non avrà appelli nella sessione autunnale.
A seguito dello sciopero, possono quindi presentarsi due tipi di problemi per gli studenti, entrambi trattati nel parere - vincolante - della Commissione di garanzia:

a) il corso ha un unico appello nella sessione autunnale: in tal caso è necessario, da parte delle strutture didattiche, garantire un appello straordinario, aperto a tutti, non prima del quattordicesimo giorno successivo al giorno dello sciopero;

b) sia che il corso abbia due appelli, sia che ne abbia uno, il ritardo nel sostenimento dell'esame rende impossibile per uno studente di laurearsi nei tempi previsti: in tal caso, sarà necessario adottare misure alternative (come ad esempio il differimento della seduta di laurea, o la deliberazione di una seduta straordinaria). Per matematica, si tratta unicamente della seduta di laurea di ottobre, con l'impossibilità di rispettare il termine dei 20/30 giorni per il sostenimento dell'ultimo esame.

Ciò detto, e ricordato che i docenti non sono tenuti a comunicare in anticipo la loro decisione di aderire allo sciopero (devono farlo al più tardi il giorno stesso), ed ai fini di permettere alle strutture didattiche di attuare i punti a) e b), si invitano gli studenti ad inviare una comunicazione e-mail (dal loro indirizzo istituzionale cognome.matricola@studenti.uniroma1.it) agli indirizzi

        managerdidatticosmfn@uniroma1.it      prescad@mat.uniroma1.it

con le seguenti informazioni:

Soggetto: nome del corso di studi (Matematica triennale, Matematica magistrale, Matematica per le applicazioni magistrale)
Testo: nome dell'insegamento, data dell'appello che non è stato possibile sostenere, data dell'esame di laurea che sarebbe impossibile sostenere (nel caso b).

Motivazioni, modalità di astensione e informazioni di garanzia possono essere trovate  qui sotto.

Informazioni aggiuntive e operative sono disponibili sul sito della Facoltà di SS.MM.FF.NN (https://web.uniroma1.it/fac_smfn/)