Women of Mathematics

Roma, 7 dicembre 2016 - 20 gennaio 2017

Il Dipartimento di Matematica ospiterà la mostra Women of Matematics throughout Europe: a gallery of portraits, formata dai ritratti fotografici e brevi interviste di 13 matematiche europee (foto di Noel Tovia Matoff, interviste di Sylvie Paycha e Sara Azzali, matematiche dell'Università di Potsdam). La mostra nasce dalla consapevolezza che ancora oggi per le donne è più difficile intraprendere una carriera accademica in campo scientifico e in Europa la sproporzione tra donne e uomini che si occupano di matematica è ancora notevole.

La mostra sarà esposta dal 7 dicembre al 20 gennaio, in giorni di particolare attività (lauree di dicembre, festa di Natale degli studenti), chiuderà nel giorno delle gare di matematica riservate a sole ragazze organizzate dell'UMI. In vari momementi saranno presenti delle guide.

Oltre all'inaugurazione, ci saranno due momenti di approfondimento, dedicati in particolare alle scuole superiori. Infatti, la separazione per genere tra chi farà studi più scientifici e chi farà studi più letterari, avviene ben prima dell'iscrizione all'Università, ed è spesso guidata da radicate convizioni collettive sulle diverse attitudini di maschi e femmine (i cosiddetti "stereotipi di genere"). Avvicinandosi agli studi universitari, questi pregiudizi possono agire ancora, rendendo le studenti meno consapevoli delle loro capacità e dei loro meriti.

Vogliamo dunque offrire alle ragazze l'opportunità di incuriosirsi, e di capire che gli studi scientifici possono essere un buono investimento sul futuro anche per loro, e vogliamo approfondire questi temi con le insegnanti e gli insegnanti che fanno fare loro i primi passi nella scienza.

PROGRAMMA

Mercoledì 7 dicembre, Aula Picone - Inaugurazione
    ore 17:00   Saluto delle autorità accademiche
    ore 17:20   Intervento di Elisabetta Strickland (Commitee Women and Mathematics 
                      - EMS, Osservatorio Interuniversitario sugli Studi di Genere)
    ore 17:40   Presentazione della mostra
                      Claudia Malvenuto (Dipartimento di Matematica, Sapienza)
    ore 17:50   Presentazione delle attività per le scuole
                      Giuliana Massotti (Liceo Avogadro)
    ore 18:00   Inaugurazione della mostra
                     Le foto della serata di inaugurazione

Giovedì 15 dicembre, Aula III - Giornata di formazione per insegnanti  (1)
    Ragazze diligenti e maschi geniali: gli stereotipi di genere nell'insegnamento  
    della matematica

    ore 14:30   Accoglienza: saranno presenti  guide per illustrare mostra
    ore 15:30   Patrizia Colella (dirigente scolastica ITES Olivetti di Lecce, docente di
                      matematica e fisica, membro dell'associazione Donne e Scienza,
                      membro del gruppo pari opportunità dell'UMI)
                      "Genere e scienza. Le nuove sfide didattiche"
    ore 16:10   Cinzia Belmonte (matematica, astronoma, insegnante, socia
                      fondatrice di FormaScienza)
                      "Didattica della scienza e ottica di genere"
                       interverrà Irene Cannata (docente di fisica)
    ore 17:30   Dibattito: la parola alle insegnanti

Venerdì 16 dicembre, Aula III - Giornata di orientamento per studentesse
    Le donne danno i numeri: studiare e lavorare con la matematica
    ore 14:30   Accoglienza: saranno presenti guide per illustrare la mostra
    ore 15:30   Alessandra Celletti (Università di Roma Tor Vergata)
                      "Ricetta per la materia oscura nell'Universo: una presunta strega,
                      un frigorifero, un sorriso e alcune brillanti scienziate".

    ore 16:15   Elena Gagliasso (filosofa della scienza, Sapienza Università di Roma)
                      "Infirmitas sexus: corsi e ricorsi"
    ore 16:40   Tavola rotonda su opportunità e ostacoli nel rapporto tra ragazze e
                      matematica:  le  studentesse  incontrano  matematiche  del  mondo
                      dell'accademia e del lavoro.
                      Interverranno:   Giada Basile (Ricercatrice in Fisica Matematica,
                      Sapienza Università di Roma),  Alessia  Pacella  (Senior Consultant,
                      Deloitte),   Laura Sigalotti (Economic Research Unit, Ancona Branch,
                      Bank of Italy)
                      Modera Rossella Panarese, ideatrice e curatrice di "Radio3 Scienza"

Mercoledì 18 gennaio, ore 14 - Visita guidata
    saranno presenti guide per illustrare la mostra
    per prenotare, inviare un email a womath@mat.uniroma1.it

(1) Agli insegnanti verrà rilasciato un attestato utile per il riconoscimento dell'attività come aggiornamento.