Biblioteca: Servizi

Presso la biblioteca è possibile usufruire dei servizi di consultazione e prestito. La consultazione, ossia la lettura in sede, prevede la restituzione del documento preso in lettura entro la giornata, rispettando l’orario di chiusura dello sportello: il servizio è aperto a tutti.

Al prestito sono abilitati, insieme ad altre categorie specificate nel Regolamento della biblioteca, tutti gli utenti istituzionali di Sapienza Università di Roma: studenti, docenti, ricercatori, dottorandi, borsisti, personale tecnico amministrativo. Alcuni tipi di documenti, per esempio le riviste, non vanno in prestito.

Gli utenti strutturati al Dipartimento di matematica possono, qualora la biblioteca non possieda il documento (libro o rivista) di proprio interesse, richiederne la fornitura tramite i servizi di prestito interbibliotecario e di fornitura documenti (document delivery): la mail di richiesta dovrà essere inviata a biblioteca@mat.uniroma1.it. Gli stessi servizi sono attivati anche “in uscita” per le biblioteche che ne facciano richiesta.

Tramite l’attivazione dei servizi web da catalogo è possibile registrarsi e, quindi, accedere in un’area riservata che offre ulteriori possibilità come salvare bibliografie, richiedere in prestito o prenotare documenti, controllare la propria situazione lettore presso le biblioteche.

Nel Regolamento sono contenute tutte le informazioni relative all’organizzazione della biblioteca e ai suoi servizi. E’ possibile consultare, in particolare, alcune indicazioni più specificatamente dedicate a delle categorie di utenti della biblioteca:
-  utenti istituzionali Sapienza (docenti, studenti, etc.)
-  studenti Matematica